close

Il professor Fiocca ai marketing manager del futuro

Le difficoltà e la crisi che hanno colpito i mercati e le imprese negli ultimi anni hanno lasciato segni profondi nel modo con il quale si possono gestire le imprese. Ritornare ai sistemi e ai modelli di management del passato non è pensabile. Troppi i cambiamenti che sono intervenuti.

Nel suo nuovo libro “Impresa Futura. Nuove prospettive per l’impresa e il management del domani” il prof. Renato Fiocca, docente di Marketing alla Cattolica di Milano, offre una serie di riflessioni, suggerimenti, anche provocazioni, indirizzate agli imprenditori e ai manager di oggi e di domani. Considerazioni che saranno riprese nel corso dell’intervento che si terrà il prossimo 25 febbraio al Global Summit Marketing & Digital, l’evento business di Concordia dedicato alla comunicazione e al mondo digital.

Nel corso del suo intervento, Fiocca indicherà gli ingredienti a suo avviso necessari per realizzare un’impresa che guarda alle sfide e investe per crescere.

Odiare lo spreco. È questa in sintesi la mia ricetta per i futuri manager. Non tanto quello delle risorse, – sostiene Fioccama quello delle opportunità, che tante volte imprese e manager si fanno sfuggire per pigrizia o poco coraggio. Le opportunità sprecate raramente si ripresentano e, il più delle volte, sono colte da un concorrente. Così l’impresa perde due volte: la prima perché non ha colto un’opportunità, la seconda perché ha consentito a un concorrente di approfittarne”.

“Purtroppo la crisi ha inciso sulla “voglia di fare” delle imprese che sono oggi un po’ meno coraggiose che in passato. A mio avviso basterebbero questi piccoli e logici suggerimenti per risollevarle. È ciò che comincia ad accadere ad alcuni imprenditori e manager che confermano i piccoli segnali di speranza che iniziamo ad intravvedere in questi ultimi mesi – conclude il professore.”

Un invito quindi ad essere più proattivi e a guardare con più determinazione alle possibilità che il mercato ancora propone. Un approccio che deve guardare anche alle nuove tecnologie e ai nuovi canali digitali, per studiare strategie più a lungo termine per creare valore di marca e incrementarlo nel tempo.

25 febbraio, 09.00 – 09.40, “IMPRESA FUTURA” | Relatore Prof. Renato Fiocca

 

Intervista a Brunella Brindani, Account Executive copiaincolla

Intervista a Michele Fadigati, socio fondatore e digital strategist WIP Italia Srl

La radio secondo Cristina Borra, DJ RTL 102.5

Intervista ad Alessandro Cola, CEO & Founder della Xplace

Resta in Contatto