close

Intervista a Tomaso Ajroldi, Direttore commerciale, Gruppo SET

Buongiorno Tomaso Ajroldi, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLMSummit17. Cosa vi aspettate da questo evento? Con quale spirito vi apprestate a prendervi parte?
Buongiorno, per noi è sempre un piacere partecipare al GLMSummit in quanto lo riteniamo ormai un appuntamento fisso che non vogliamo perdere viste le numerose opportunità di crescita e confronto che offre nei preziosi incontri con le aziende.
Arriviamo da un anno pieno di successi e quindi ci piacerebbe condividerli con le altre aziende come spunto per il loro miglioramento sia nell’ambito della logistica che della produzione.
Abbiamo consolidato i nostri prodotti, il cui ultimo aggiornamento dedicato alla fabbrica 4.0 è stato presentato proprio qui l’anno scorso, e ci apprestiamo a presentarli ancora una volta con una veste sempre rinnovata.

Siamo ormai nel secondo semestre di quello che da più parti è stato indicato come un anno di ripresa, dopo un decennio di grande crisi. Come sta andando il vostro 2017? Vedete segnali importanti per un periodo di crescita, già dal 2018?
Come dicevo il 2017 è stato un vero successo che ha messo le basi per un 2018 altrettanto straordinario. Le aziende hanno capito che l’innovazione ormai è indispensabile e il concetto di fabbrica 4.0 è riuscito a spiegarlo in modo efficace.
Noi, devo dire, abbiamo avuto la lungimiranza di arrivare pronti per questo momento con sistemi all’avanguardia che rispondono perfettamente ai dettami dell’industria 4.0, e con soddisfazione posso dirle che le installazioni presso i clienti ci hanno dato ragione.

Ci sono delle novità che presenterete al #GLMSummit17 o un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?
Le grandi novità le abbiamo presentate in occasione del GLMSummit16 l’anno scorso.
Quest’anno vogliamo portare i casi di successo che con i nostri sistemi abbiamo ottenuto grazie all’aggiornamento fatto appositamente per essere compliant con fabbrica 4.0.
Il prodotto che più incarna il concetto 4.0 è il nostro “smartwork.s”.

Si fa un gran parlare di Industria 4.0, una sfida importante per un futuro (che in molti modi è già presente) che ci riserva enormi cambiamenti. Come state affrontando questa sfida e cosa consigliate ai vostri clienti, per crescere in questa direzione?
La stiamo affrontando con un continuo aggiornamento e sviluppo dei nostri sistemi.
Abbiamo un team dedicato a ricerca e sviluppo che periodicamente visita i nostri clienti per raccogliere tutte le informazioni necessarie alla crescita dei nostri sistemi che poi vengono sviluppati internamente e integrati interfacciandosi con la divisione IIT (Industrial information technology).
Ai clienti consigliamo di seguire la strada dell’innovazione costante, a piccoli passi ma continua, perché è l’unico modo per essere competitivi e far crescere sempre l’azienda.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo il 15 e 16 novembre a Lazise.

Tomaso Ajroldi, Direttore commerciale, Gruppo SET

Intervista a Fabrizio Arnaldi, Partner di Plannet

Intervista a Giuseppe Bartolone, Sales & Project M.ngr BLG Logistics Solutions Italia

Intervista a Lorenzo Di Salvatore, Amministratore di Technolog

I workshop d’apertura

Resta in Contatto