close

Intervista a Stefano Romagnoli, amministratore delegato di Arkigest

Buongiorno Stefano, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GHRSummit17. Cosa vi aspettate da questo evento? Con quale spirito vi apprestate a prendervi parte?
Per poter partecipare ad un evento come il #GHRSummit17 è necessario un gruppo di lavoro coeso, giovane e ben formato, capace di affrontare con nuove energie i continui cambiamenti del mondo del Lavoro e le richieste sempre nuove delle Aziende in ambito “HR”. Ho condiviso con i miei collaboratori ogni istante della partecipazione al summit, intrapreso come un percorso da fare insieme e non come un evento al quale semplicemente partecipare. Dal #GHRSummit17 vorrei cogliere l’ opportunità di creare relazioni professionali di qualità da sviluppare nel tempo e per il futuro, interloquendo con le aziende attraverso servizi aggiornati ed evoluti da personalizzare sulle esigenze specifiche.

Siamo ormai nel secondo semestre di quello che da più parti è stato indicato come un anno di ripresa, dopo un decennio di grande crisi. Come sta andando il vostro 2017? Vedete segnali importanti per un periodo di crescita, già dal 2018?
Il 2017 di Arkigest è in continua crescita dovuta all’acquisizione di nuovi Clienti sia in somministrazione che in permanet, merito anche di una riorganizzazione delle Filiali storiche sul territorio, alla apertura di nuove Filiali, all’acquisizione di nuove professionalità.

Ci sono delle novità che presenterete al #GHRSummit17 o un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?
Abbiamo intuito che la qualità di ogni servizio proposto, sia nuovo che all’avanguardia, viene creata dall’entusiasmo e dal coinvolgimento delle persone che collaborano alla realizzazione del lavoro. La più grande e vera novità è stata l’ introduzione nello staff di professionisti provenienti da ambiti qualificati e specifici come il luxury, sales & marketing, welfare, coesi tra loro, collaborativi, in costante “brain storming”, in grado di scovare soluzioni attuali e sempre più personalizzate, create su misura per e insieme al cliente.

Robotica, automazione e tecnologie avanzate stanno preoccupando chi crede che il lavoro, in futuro, sarà un privilegio per pochissimi. Sarà davvero così, oppure si ripeterà quanto già accaduto in passato, con i vecchi lavori che scompaiono ed altri nuovi che si concretizzano e che offrono ancora più opportunità?
L’evoluzione avviene in ogni ambito e il mondo del lavoro non ne è immune. Le nuove tecnologie impongono continuamente trend ai quali ogni impresa deve e dovrà adattarsi. La scelta di introdurre nel nostro staff professionisti in ambito “HR” provenienti da diversi settori produttivi è la scelta strategica di “Arkigest S.r.l.” per poter seguire al meglio le esigenze delle aziende Clienti; chi ha vissuto variegati e qualificati ambiti professionali diversi avrà una vision più completa del futuro che ci aspetta e potrà supportare al meglio ogni esigenza.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo il 18 e 19 ottobre a Lazise.

Stefano Romagnoli, amministratore delegato di Arkigest

Intervista a Marco Bossi, Managing Director di Talentia Software

Intervista ad Andrea Martini, Senior Project Manager HR, Readytec Spa

Intervista a Livio Pomi, CEO di EcosAgile

Intervista a Silvia Bertolotti, General Manager, Epoché Service Integrator

Resta in Contatto