close

Intervista a Nicola Borghi, Operation Director, Due Torri Spa

Buongiorno Nicola Borghi, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLSummit17. Siete già venuti al Global Summit? Cosa vi aspettate da questo evento ed eventualmente cosa avete apprezzato delle altre partecipazioni?
Buongiorno. È ormai il terzo anno consecutivo che partecipiamo al Global Summit, che rappresenta per noi un appuntamento importante. Il Global Summit infatti non solo ci permette di valutare lo scenario competitivo in cui ci troviamo attualmente, ma ci consente anche di conoscere le ultime innovazioni in ambito operativo, in modo da poter essere sempre più performanti nel servizio offerto ai nostri clienti. Sono due giorni decisivi anche perché ci danno l’opportunità di incontrare aziende interessate e rappresentano un’occasione importante per farci conoscere e presentare i nostri servizi ai partecipanti.

Si sta per chiudere il primo trimestre del 2017; come sta andando rispetto al 2016? Ci sono segnali di crescita? Quali sono le sfide più importanti che l’azienda dovrà affrontare quest’anno, che molti definiscono come cruciale?
Il 2016 per noi è stato un anno di crescita importante: oltre all’aumento di più del 20% del fatturato, sono aumentati anche i mq dei nostri magazzini e il personale addetto. Abbiamo pertanto iniziato il 2017 guardando al futuro come un’occasione di crescita, per poter raggiungere orizzonti sempre più ambiziosi. Il primo trimestre dell’anno non ha deluso le nostre aspettative: già dal 01 gennaio abbiamo iniziato ad ampliare i nostri magazzini, aggiungendo 8.000 mq ai già presenti presso l’Interporto di Bologna. Inoltre il 01 marzo è diventato operativo il nostro nuovo magazzino interamente a temperatura controllata, situato presso l’Interporto Quadrante Europa a Verona. Abbiamo aggiunto in questo modo quasi 2.000 mq ai nostri magazzini, raggiungendo così una superficie totale di oltre 52.000 mq. Continuiamo pertanto a guardare con positività a questo 2017 che si presenta come cruciale per la nostra crescita.

Verrete al #GLSummit17 per presentare qualche novità oppure siete all’ascolto delle aziende visitatrici e delle loro necessità e richieste?
Saremo presenti al Global Summit con un workshop, che terrò personalmente martedì 28 alle ore 14:00. Il workshop, dal titolo “Gli strumenti per misurare la logistica” mira a fornire a tutti i presenti strumenti concreti per misurare la propria logistica, con lo scopo di renderla il più efficiente possibile sotto ogni punto di vista. La logistica è parte integrante della catena del valore aziendale e saperne monitorare le prestazioni è quindi fondamentale. Durante il workshop saranno mostrati vantaggi, benefici e rischi dell’outsourcing logistico, per poi concentrarsi sul focus dell’intervento.

Si fa un gran parlare di automazione, robotica, intelligenza artificiale e di Industria 4.0. Come state affrontando questo enorme cambiamento?
Rispetto al rapporto che avete con i vostri clienti e con chi si avvicina per la prima volta ai vostri prodotti e servizi, quali ritenete essere le priorità su cui ci si deve necessariamente confrontare, per non perdere treni e passaggi importanti, in questo scenario in continua evoluzione? Due Torri Spa è nel settore della logistica integrata da oltre 40 anni. Durante la nostra esperienza, abbiamo sempre dato particolare importanza al cliente e alle sue esigenze e necessità: per questo motivo offriamo sempre un servizio su misura realizzato appositamente per il cliente, in modo da poter ottenere una ottimizzazione dei processi logistici e dare un maggior valore competitivo alla logistica. Fondamentale è anche il monitoraggio dell’efficienza della logistica: ecco perché occorre essere in possesso delle conoscenze e degli strumenti adeguati per poter effettuarne una misurazione costante e di qualità.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo il 28 e 29 marzo a Bologna.

Nicola Borghi, Operation Director, Due Torri Spa

Quando il picking è strategico: Incas Spa

Intervista a Claudio Franceschelli, Presidente Due Torri

Aspettando il Global Summit Logistics & Supply Chain 2016

Intervista a Federico Bernieri, Sales manager di Arsinform srl

Resta in Contatto