close

Intervista a Massimo Cecchinato Business Dev. & Mktg Manager WDS Swisslog

Buongiorno Massimo, ci racconti qualcosa della sua azienda e dei suoi principali ambiti operativi e specializzazioni.
Swisslog è un fornitore globale di soluzioni logistiche integrate per magazzini e centri di distribuzione automatizzati; ci affianchiamo ai nuovi clienti ed a quelli esistenti con un approccio multidisciplinare che può spaziare dalla consulenza logistica fino ad installazioni progettate e realizzate chiavi in mano

Un veloce bilancio del 2015: è andata come vi aspettavate? C’è davvero sentore di ripresa? Cosa è andato particolarmente bene o cosa non vi aspettavate?
L’economia italiana sta dando segnali di ripresa, tuttavia il contesto rimane difficile e competitivo; ciò nonostante il fatto di mantenere ed incrementare la nostra presenza nel mercato è per noi un segnale positivo. Ancor più in momenti di contingenza come quello che progressivamente stiamo superando, il mercato è assai selettivo ed attento alla professionalità, alla qualità del servizio e dei prodotti, tutti aspetti nei quali Swisslog costantemente investe traendone risultati incoraggianti.

Il 2016 è appena iniziato; quali sono secondo voi i trend più interessanti del vostro settore o ambito per quest’anno?
Le nuove tecnologie stanno trainando il comparto della logistica vero nuovi modelli di business con supply chain sempre più tese e volte a servire i mercati indipendentemente dal canale da cui proviene l’ordine. In campo logistico, la sfida consiste nel rispondere alle aspettative dei consumatori servendo i diversi canali di vendita con processi di magazzino e flussi dei materiali scalabili e flessibili. Per agire in questo scenario da protagonisti Swisslog propone Click&Pick, il portfolio di soluzioni automatizzate che garantiscono velocità di risposta, precisione nell’elaborazione degli ordini, consegna rapida, gestione dei resi e costante monitoraggio delle scorte.

Avete già partecipato ad uno dei nostri eventi? Cosa vi aspettate dalla due giorni del 13 e 14 aprile?
Il Global Summit rappresenta per Swisslog un’ottima occasione di incontro con aziende interessate ad essere supportate nel proprio processo di miglioramento e di ricerca di maggior efficienza nella propria logistica interna. L’appuntamento è sapientemente e strategicamente strutturato in sessioni di aggiornamento ed incontri mirati, volti a creare relazioni di valore tra le aziende presenti.

Quali sono le novità che presenterete al Global Summit?
Per affrontare le crescenti sfide che il mercato impone all’intralogistica, Swisslog ha elaborato una gamma di soluzioni volte a incrementare la flessibilità, scalabilità e modularità.
L’ultima soluzione sviluppata da Swsslog è il sistema CarryPick. Si tratta di una flotta di veicoli automatici che movimentano scaffali mobili verso le stazioni di picking per il prelievo dell’articolo. Questo sistema è stato ideato sia per rispondere in maniera semplice ed efficace alle specificità degli acquisti on line, sia laddove le esigenze siano quelle di stoccare e movimentare articoli particolarmente eterogenei tra loro per peso e dimensione in un unico rack modulare e configurabile, situazione nella quale i classici sistemi miniload rappresenterebbero una soluzione solo parziale.

Grazie per questa intervista, Massimo, ci vediamo a Bentivoglio!

 

Intervista a Massimo Cecchinato Business Development & Marketing Manager WDS Swisslog Italia

Resta in Contatto