close

Intervista a Giovanni Scarpetta, amministratore unico della Koirè srl

Buongiorno Giovanni Scarpetta, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLSummit17. Siete già venuti al Global Summit? Cosa vi aspettate da questo evento?
È la prima volta che partecipiamo, pur conoscendo da anni il Global Summit, perché pensiamo di aver raggiunto una maturità di soluzioni WEB in cui il 3D e la completezza delle sue informazioni possa stimolare la pianificazione, la vendita, il controllo e la qualità dei prodotti in linea con le direttrici della Fabbrica 4.0.

Si sta per chiudere il primo trimestre del 2017; come sta andando rispetto al 2016? Ci sono segnali di crescita? Quali sono le sfide più importanti che l’azienda dovrà affrontare quest’anno, che molti definiscono come cruciale?
Inizio d’anno pieno di buone intenzioni ed incentivi: le aziende fanno fatica ad investire nonostante Iperammortamento, superammortamento, Sabatini ter… La nostra piccola realtà punta ad una maggiore visibilità italiana con Web Application ed App che forniscano strumenti di lavoro collaborativo WEB in modo che il CAD, il PLM e ERP forniscano STEP e Distinte Basi e le nostre piattaforme le facciano confluire per informare, pianificare, individuare, vendere e controllare la produzione sul Web in modo automatizzato con tutta la ricchezza d’impatto dei dispositivi mobili. La sfida più importante è testare la validità del 3D sul web come collettore delle informazioni produttive interne e della subfornitura per arrivare ad un controllo digitale visivo della produzione: il Visual Management.

Verrete al #GLSummit17 per presentare qualche novità oppure siete all’ascolto delle aziende visitatrici e delle loro necessità e richieste?
Il giorno 29 marzo 2017 alle ore 14.30 la KOIRÈ srl presenta al Global Summit le seguenti piattaforme che riteniamo stimolanti e contenenti le seguenti novità:
Il 3D in Internet con formati leggeri e capaci di far individuare assiemi e parti, elencare tutti gli assiemi e sottoassiemi con le loro quantità, collegarli a tutti gli elementi della distinta base: dateci un formato STEP e una nostra blackbox associa in pochi istanti i codici articolo con il 3D rendendo visibile e gestibile.
la documentazione tecnica, i kit list di montaggio, le distinte basi, gli oggetti necessari per le manutezioni ed i ricambi. Il tutto con il valore oggettivo del 3D.
Applicare sul controllo di produzione l’Image Processing. Casi reali già realizzati: Telecamere, telemetri e Labview per controllo dimensionale trafile in gomma.
Riconoscere in automatico oggetti fisici confrontandoli con la matematica 3D senza attrezzature speciali tramite Telecamere/Macchine fotografiche e marcarle in linea.

Si fa un gran parlare di automazione, robotica, intelligenza artificiale e di Industria 4.0. Come state affrontando questo enorme cambiamento?
Da sempre l’innovazione tecnologica è il nostro valore. La fusione tra l’innovazione tecnologica e la grande esperienza umana possono trasformare in realtà la fruibilità del 3D e dell’intelligenza artificiale tramite motori cognitivi che realizzino ecosistemi digitali sempre più diffusi ed interconnessi.

Rispetto al rapporto che avete con i vostri clienti e con chi si avvicina per la prima volta ai vostri prodotti e servizi, quali ritenete essere le priorità su cui ci si deve necessariamente confrontare, per non perdere treni e passaggi importanti, in questo scenario in continua evoluzione?
La priorità è l’adattabilità al contesto in cui si opera e la flessibilità delle piattaforme proposte. Intorno a questi due capisaldi nasce l’affidabilità che genera gli obiettivi concreti che sono il vero valore per entrambe le parti. La continua evoluzione è la motivazione di una microimpresa informatica a fornire valore verificabile.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo il 28 e 29 marzo a Bologna.

Giovanni Scarpetta, amministratore unico della Koirè srl

Intervista a Fabrizio Crisafulli Presidente del C.d.a. Crisafulli Express

Intervista a Nicola Borghi, Operation Director, Due Torri Spa

Intervista a Francesco Stolfo, Partner di ToolsGroup

Intervista a Lorenzo Di Salvatore, Responsabile Commerciale di Technolog

Resta in Contatto