close

Intervista a Giovanna Iannuzzi, CEO di Ympronta srl

Buongiorno Giovanna, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLSummit17. Siete già venuti al Global Summit?
Per la nostra azienda è la prima partecipazione.

Cosa vi aspettate da questo evento ed eventualmente cosa avete apprezzato delle altre partecipazioni?
Ci aspettiamo di rendere visibile l‘operato di una start up fortemente specializzata ad un network di potenziali clienti. Sarà comunque un momento di confronto con partner, competitor e diverse realtà aziendali che arricchirà le nostre esperienze.

Si sta per chiudere il primo trimestre del 2017; come sta andando rispetto al 2016? Ci sono segnali di crescita? Quali sono le sfide più importanti che l’azienda dovrà affrontare quest’anno, che molti definiscono come cruciale?
Le nuove opportunità ed il fatturato finora registrato nel 2017 rappresentano per noi l’avvio di una fase fortemente espansiva, fatta di investimenti in nuove tecnologie, di prospettive incoraggianti che, rispetto all’esercizio 2016, ci invogliano ancora di più all’innovazione ed al consolidamento aziendale.
A tale scopo siamo orientati a metterci maggiormente in gioco sul mercato con maggiore entusiasmo e forza tecnologica.

Verrete al #GLSummit17 per presentare qualche novità oppure siete all’ascolto delle aziende visitatrici e delle loro necessità e richieste?
Ympronta presenterà le implementazioni di maggiori rilievo in ambito SCM e manufacturing (interfaccia dispositivi ed automazione di apparecchiature in SAP) ed i work in progress attuali in ambito manutenzione predittiva.
Si fa un gran parlare di automazione, robotica, intelligenza artificiale e di Industria 4.0. Come state affrontando questo enorme cambiamento? Ympronta si sta specializzando nello studio di nuove tecnologie ed avviando partnership per offrire valore aggiunto al mercato e garantire risultati ed innovazione (Industrial Internet Of Things, OPC, DB potenziati, Virtualizzazione e Cloud).

Rispetto al rapporto che avete con i vostri clienti e con chi si avvicina per la prima volta ai vostri prodotti e servizi, quali ritenete essere le priorità su cui ci si deve necessariamente confrontare, per non perdere treni e passaggi importanti, in questo scenario in continua evoluzione?
Riteniamo che l’orientamento ai bisogni di potenziamento dei processi di business cliente, le competenze distintive da offrire ad un mercato selettivo, l’utilizzo di soluzioni e tecnologie open source e fortemente innovative rappresentino la nostra mission. Ympronta è in grado di valutare le esigenze dei clienti e di indirizzarli verso scelte ottimali guidate dall’analisi attenta dei costi/benefici. I nostri servizi si concretizzano in servizi altamente qualitativi e di eccellenza, in rapidi tempi di risposta ed efficienza, validabili dalle numerose referenze del nostro attuale portafoglio clienti.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo il 28 e 29 marzo a Bologna.

Giovanna Iannuzzi, CEO di Ympronta srl

Intervista a Vincenzo Verità, Direttore b.u. IT &POS, ASEM S.p.A.

Intervista a Mario Ascari, legale rappresentante PRO-VISION Srl

Aspettando il Global Summit Logistics & Supply Chain 2016

Intervista ad Andrea Manghi, Resp.le Vendite Filiale Emilia, OM STILL

Resta in Contatto