close

Intervista a Giorgio Bignozzi, Direttore Tecnico di Marketing Informatico®

Buongiorno Giorgio, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #gedsummit16. Prima di entrare nel vivo di questa breve intervista, può raccontarci qualcosa della sua azienda?
Il nostro motto è: Aumentiamo le vendite Seria[l]mente
Marketing Informatico s.r.l. con sedi a Bologna Milano e Rimini (partecipato dal Gruppo Maggioli Spa) è specializzata nella produzione di E-Commerce Magento, nell’integrazione Magento con ERP e Gestionali, nell’aumento delle vendite online e nell’analisi predittiva per lo sviluppo delle vendite: siamo in grado di capire, prima d’investire in pubblicità, quale sarà il rientro dell’investimento. Abbiamo un nostra server Farm e il team è composto da 40 specialisti. Le certificazioni ufficiali Google Partner e Magento Developer attestano la nostra professionalità e il continuo aggiornamento.
Ci occupiamo di consulenza, formazione, programmazione, hosting, promozione, assistenza per le PMI che vendono online anche all’estero. Insieme ai nostri clienti miriamo a raggiungere il loro successo e a migliorare le loro performance e i loro fatturati.

Verrete al #gedsummit16 con qualche novità oppure siete aperti all’ascolto delle aziende visitatrici e delle loro necessità e richieste?
Siamo qui perché la rivoluzione è APPena cominciata, ma non solo.
Da un lato vogliamo presentare alle aziende come è possibile aumentare le vendite degli e-commerce grazie allo sviluppo di App sincronizzate con Magento.
Dall’altro siamo a disposizione dei visitatori per ascoltare le singole esigenze e trovare insieme soluzioni perfette per tutti i settori di business online.
Italia ed Ecommerce: un binomio ancora al palo, come sostengono in molti, o si sta muovendo qualcosa anche da noi, in questi ultimi anni?
Sono ancora poche le aziende italiane che si sono affacciate alla vendita online ottenendo grandi o minimi risultati.
Di certo mettere online uno shopping capace di vendere è una sfida che richiede sforzo e dedizione in primis da parte dell’azienda che decide implementare il carrello sul proprio sito.
Inoltre il continuo aumento dell’utilizzo di smartphone e tablet ci suggerisce che gli utenti finali sono “gli amanti dello shopping con un dito”. Oggi non basta avere un e-commerce: “regalare a tutti gli utenti la migliore user experence possibile” è la vera risposta verso il successo.

Per le aziende che già si stanno confrontando con l’Ecommerce la sfida è quella di tenere testa ai colossi internazionali. In che modo la vostra azienda può essere un partner strategico in questo scenario?
Marketing Informatico è il partner strategico in grado di garantire la giusta affidabilità perchè sviluppa le idee delle aziende e le trasforma in business. Ci impegniamo al massimo per garantire i risultati, migliorare giorno dopo giorno e – soprattutto – aumentare le vendite Seria[l]mente.

Il vostro workshop è intitolato “Shopping con un dito: ho già un sito Mobile Friendly, perché dovrei spendere per una APP?”, vuole anticiparci qualcosa?
Oggi le vendite tramite APP ammontano a $ 50,9 miliardi e, secondo le previsioni, entro 4 anni arriveremo ad un fatturato di $ 101 miliardi e 284 miliardi di download.
Il mondo delle vendite da mobile – il cosiddetto M-Commerce – sta già rivoluzionando il modo di fare business online. Risponderemo alla domanda: perché avere un’App integrata con il sito e-commerce e non un semplice sito di tipo responsive? I dati sono chiari e lampanti: aumento delle vendite, contatto diretto con il cellulare l’utente, aumento della fidelizzazione del cliente, diminuzione del costo cliente e tanto altro.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo a metà giugno a Bentivoglio (BO).

Giorgio Bignozzi, Direttore Tecnico di Marketing Informatico®

Intervista a Mattia Gazzabin, responsabile commerciale RSW Studio

Intervista a Piermario Tedeschi, Founder di Digital Angels

Intervista a Paola Trecarichi, VP di HiPay Italy

Intervista a Pietro Tibaldeschi, Amministratore DBN Communication

Resta in Contatto