close

Intervista a Francesco Di Genova, CEO Younivocal

In vista della sedicesima edizione di Global Summit Marketing & Digital, abbiamo intervistato Francesco Di Genova, CEO Younivocal, una delle aziende presenti all’evento. Nella foto gli ideatori del progetto: Francesco Di Genova sulla destra, Andrea Pace sulla sinistra.

Ciao Francesco, di cosa si occupa Younivocal?
Ciao, Younivocal sviluppa soluzione innovative di comunicazione e marketing attraverso tecnologie wireless creando un canale bidirezionale tra Brand e consumatore. La società, costituitasi nel 2013, è inizialmente nata con l’intento di fornire alle aziende una soluzione efficace e sicura per la lotta alla contraffazione e ai Consumatori uno strumento per verificare l’autenticità dei prodotti in maniera facile e veloce, semplicemente usando un’App per Smartphone.
Contemporaneamente tale sistema ha subito una forte evoluzione in tema di marketing grazie al potente canale di comunicazione bidirezionale tra Brand e Consumatore che si viene a creare con l’uso dell’App.
Il Brand può infatti inviare in tempo reale ai propri clienti immagini, video e notifiche testuali quali ad esempio la nuova linea di moda, i nuovi prodotti, le nuove promozioni o segnalare le Celebrità che hanno acquistato quel determinato prodotto.
Può inoltre guidare il Consumatore all’acquisto del prodotto fatto su misura per lui diventando un vero e proprio Personal Shopper; contemporaneamente può sfruttare le informazioni dei Consumatori quali ad esempio sesso, età, luogo, preferenze per lanciare campagne di marketing mirate.
Può stimolare la curiosità dei Clienti attraverso giochi a premi; allo stesso tempo può sfruttare l’App per campagne di social media marketing.

Quali servizi offrite?
Raggiungere gli obiettivi prefissati è possibile solo attraverso la conoscenza della storia, passata e presente, del nostro cliente in modo da scrivere insieme il futuro. Analisi e studio dei processi sono alla base di ogni buon lavoro e l’adozione di soluzioni Younivocal comporta apprendere in pieno le esigenze e i bisogni del clienti per inquadrare in primis la soluzione migliore da offrire per poi passare all’analisi di come costruirla. Questa è una fase molto delicata e forse anche la più complessa perché bisogna intervenire all’interno del processo produttivo nella maniera meno invasiva possibile. Il risultato finale sarà quello di dare una vera e propria identità univoca al prodotto rendendolo non uno dei tanti ma bensì il Prodotto, si potrà raccontare la sua storia, da dove nasce e come viene realizzato. Il Brand può essere certo che il suo cliente sarà soddisfatto dell’acquisto e perché no, potrà anche chiederglielo. Grazie alla nostra soluzione anche gli amici degli amici potranno acquistare quel prodotto senza doversi recare al negozio. L’evoluzione a portata di mano, anzi di Smartphone.

Vantaggio competitivo?
Ad oggi sono pochissime le aziende in Italia ad offrire un servizio così ad ampio raggio che copre praticamente a 360° i vari processi aziendali. Tutto questo senza però scontrarsi o entrare in conflitto con i servizi che le rispettive aziende stanno già sviluppando ma anzi, arricchendo l’intera catena di produzione, a partire dalle prime fasi di realizzazione di un prodotto fino a quando esso viene acquistato dal rispettivo Cliente e prosegue per l’intero ciclo di vita del prodotto stesso.

Quali progetti state portando avanti?
Attualmente stiamo lavorando con diversi Brand distinti su diversi settori merceologici. Passiamo da aziende calzaturiere di lusso come per esempio l’azienda Principe di Bologna o genericamente aziende di moda e accessori quali Valentino Orlandi tanto per citarne una, fino ad arrivare ad aziende di Design del tipo Lumen Center Italia o Riva Mobili d’Arte.
Uno dei progetti più importanti è senza ombra di dubbio quello del settore dei gioielli, progetto che stiamo sviluppando per conto del Consorzio Orafo Italiano.
Stiamo tuttavia prototipando la nostra soluzione anche con aziende di grosso calibro di cui però, vista la delicatezza e l’importanza del progetto, ci hanno richiesto e fatto sottoscrivere degli accordi di riservatezza e quindi non possiamo specificarne i casi d’uso.

Cosa vi aspettate da questo evento?
Ci aspettiamo di entrare in contatto con aziende che vogliono affacciarsi su un panorama tecnologicamente innovativo e pronte ad utilizzare i nostri servizi. L’innovazione è l’unico strumento per essere sempre ai vertici del mercato e la ninfa di vita per ogni azienda, specie in un momento così delicato dei mercati internazionali.

Grazie Francesco, a presto!

Intervista a Francesco Mason, Account Director di Site by Site

La Carta dei Diritti del Web de Il Camelopardo

Intervista a Michele Fadigati, socio fondatore e digital strategist WIP Italia Srl

Intervista ad Alvise De Nardi, Sales Manager IT di Talkwalker

Resta in Contatto