close

Intervista a Fabrizio Arnaldi, Partner di Plannet

Buongiorno Fabrizio, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #glmsummit16. Prima di entrare nel vivo di questa breve intervista, può raccontarci qualcosa sulla sua azienda?
Plannet è un’azienda italiana leader nella fornitura di soluzioni software per la pianificazione, la schedulazione ed il controllo della produzione e della supply chain.
Forniamo alle aziende manifatturiere l’innovativo software Compass 10 per la gestione integrata ed evoluta dei processi di pianificazione, schedulazione a capacità finita e controllo avanzamento della produzione e consulenza organizzativa, grazie alla pluridecennale competenza sui processi maturate dai nostri consulenti in diversi settori industriali.
Miglioramento del servizio al cliente, riduzione dei tempi di attraversamento e delle scorte, aumento della produttività delle risorse, diminuzione dei tempi di set-up degli impianti, riduzione di scarti e non-conformità, migliore circolazione delle informazioni, riduzione del tempo dedicato alla pianificazione sono i principali benefici ottenuti dai nostri Clienti.
Demand Planning , DRP, Pianificazione MPS, Datazione ordini (ATP e CTP), Pianificazione sincronizzata materiali-capacità produttiva, Schedulazione a capacità finita, WEB Integration con Terzisti, raccolta dati in fabbrica (MES) e monitoraggio impianti, tracciabilità e rintracciabilità dei lotti e gestione della qualità di processo sono le principali funzionalità di Compass 10. Compass 10 si integra in modo semplice con qualsiasi sistema gestionale o ERP.

Verrete al #glmsummit16 con qualche novità da presentare oppure siete aperti all’ascolto delle aziende visitatrici e delle loro necessità e richieste?
Siamo sempre attenti a comprendere le evoluzioni del mercato e le esigenze delle aziende partecipanti. L’evento di novembre sarà l’occasione per presentare un innovativo progetto di pianificazione e schedulazione della produzione realizzato con MADEL S.p.a. una delle realtà produttive italiane più interessanti sul mercato della detergenza domestica e della cura del corpo.
Madel produce e commercializza oltre 300 referenze in grado di soddisfare tutte le esigenze commerciali dei propri partner e le esigenze di consumo del consumatore finale. I segmenti di mercato in cui l’azienda opera sono principalmente tre: detersivi e additivi per bucato, pulizia della casa, igiene personale.
La produzione avviene con 12 linee di produzione di ultima generazione, altamente automatizzate e con un’elevata capacità produttiva in grado di soddisfare tutte le richieste del mercato. Anche il soffiaggio dei flaconi è interno all’azienda, grazie all’utilizzo di un nuovo e moderno impianto che può contare su 9 soffiatrici multi-impronta. Ultimo anello della produzione è il grande magazzino automatizzato con una capacità di stoccaggio di oltre 20.000 pallets.
Durante la conferenza, il Dott. Zanoni – IT Manager di Madel, presenterà obiettivi, caratteristiche e risultati del progetto di introduzione del software Compass 10 di Plannet integrato all’ERP Sage X3 in Madel Spa a supporto operativo e decisionale della pianificazione a capacità finita della produzione e degli approvvigionamenti, che ha permesso di migliorare il livello di servizio, ridurre i tempi di creazione del piano e migliorare la produttività delle risorse.

Quello cui prenderete parte è un evento che mette in contatto diretto la domanda e l’offerta del settore della gestione della (intra) logistica, della produzione e della supply chain. Come valuta lo stato di questo settore, in Italia?
Le aziende manifatturiere italiane, sia quelle di grandi dimensioni sia le PMI si trovano di fronte ad un periodo di profondi cambiamenti: Industry 4.0 e Smart Manufacturing, intese come innovazione digitale applicata ai processi produttivi, sono le sfide attuali e dei prossimi anni.
Rileviamo che i nostri clienti sono in questo momento estremamente interessati a questi temi, in quanto progetti di questa natura, con investimenti anche piuttosto contenuti, riescono a incidere in maniera significativa sulle performance che determinano la competitività delle imprese: dalla riduzione costi al livello di servizio ed alla capacità di risposta alla domanda dei clienti finali.

La cosiddetta crisi sta per arrivare al giro di boa dei 10 anni. Mai in passato si è visto qualcosa di simile, ma spesso l’impressione è che si tratti solamente un argomento caro alla politica e ai media, mentre le aziende stanno trovando la loro strada per uscirne o ne sono già fuori. Voi come la vedete?
La nostra azienda è cresciuta in maniera significativa negli ultimi 4 anni ed anche per il 2016 ci aspettiamo, dati alla mano, un’ulteriore crescita del fatturato e del numero dei Clienti; quindi dal nostro punto di vista possiamo considerare la crisi “alle spalle”.
Questo risultato è stato raggiunto attraverso costanti e significativi investimenti in R&D che ci hanno portato all’inizio del 2015 a rilasciare al mercato la nuova ed innovativa versione 10 di COMPASS e con una strategia di internazionalizzazione che ci ha permesso di entrare su nuovi mercati.

Se poteste consigliare ad un vostro potenziale cliente qualcosa da fare subito, per migliorare il proprio lavoro, i propri prodotti o servizi e che voi potete aiutarlo a fare, cosa gli consigliereste?
Il consiglio che ci sentiamo di dare è quello di non smettere mai di innovare, sia sul fronte del prodotto offerto, ma anche e soprattutto su quello gestionale al fine di aumentare la propria competitività e creare sempre maggiore valore aggiunto. Plannet è in grado di mettere le proprie competenze, gli strumenti software e le tecnologie al servizio dell’innovazione dell’azienda manifatturiera.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo al #glmsummit16.

Fabrizio Arnaldi, Partner Plannet

Industria 4.0: le applicazioni di magazzino per la realtà virtuale e aumentata di Swisslog

Intervista ad Alberto Cirelli, socio e Direttore Commerciale Gep Informatica

Intervista a Mauro Corona, Country Sales Manager Dematic

Intervista a Lorenza Cantaluppi, Sales&MKTG Manager GEFCO Italia

Resta in Contatto